imaginepaolo Web Design Agency. Un BLOG con tutti gli strumenti e le risorse su: SEO, Web Design, Facebook... Web Design Napoli, Web Design Avellino... Il sito di un Italian Web Designer.

 
Web Design Transparent Web Design Transparent Web Design Transparent Web Design Transparent

Web Design Blog - Storico per mese

Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Marciano Arte (del 20/02/2006 alle 12:44:52, in Grafic Design, letto 3106 volte)
Condividi
Ritorna la "Città della domenica", manifestazione organizzata da "La Repubblica - Napoli" e dalle amministrazioni locali. Domenica 5 Marzo 2006 sarà la volta di Terzigno, città di Salvatore Emblema. E proprio il Museo Emblema ospiterà l'evento ad un mese dalla scomparsa del grande artista internazionale che ha reso noto il nome del paese vesuviano in tutto il mondo. Ad Emblema sarà, per l'occasione, intitolata una strada. Saranno presenti le autorità locali e personaggi di spicco del mondo della cultura e dell'arte, tra cui l'On. Vittorio Sgarbi. Le affascinanti opere d'arte di Emblema ed il Vesuvio faranno da straordinaria cornice a stands gastronomici con degustazioni gratuite di prodotti tipici e vino locale. Ci saranno inoltre tantissime altre sorprese, e tutte nel nome del grande artista scomparso. Ci vediamo a Terzigno. (Per conoscere meglio l'artista Emblema, Marciano Arte)
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 21/02/2006 alle 10:30:49, in Web Marketing, letto 1148 volte)
Condividi
Tratto da www.cached.it
Come fa Google a decidere i risultati delle sue serp ? Alcunde delle domande più frequenti che mi faccio quasi tutti i giorni sono: come farà Google a stabilire i risultati per il posizionamento ? In base a cosa decide chi sta in prima pagina e chi in seconda ? Ho iniziato a cercare informazioni,dati,risultati ed esperienze personali e vi faccio una sintesi della mia ricerca. Vi posso dire che prima di vedere i dati che compongono i risultati di una pagina di ricerca molti fattori devono accadere e molti eventi capitare. Il primo step è la lettura dei miliardi di pagine indicizzate da Google. Questo lavoro viene fatto dal Googlebot che collega i nostri testi con i suoi server. Il bot non incamera direttamente le informazioni che compaiono nelle pagine dei siti web, ma bensì passa prima al suo server (o datacenter) gli hyperlink che sono scritte nella pagina per controllare se ci sono nuovi documenti da incamerare. A questo punto passa la fase di analisi che nella quale lo spider assegna ad ogni pagina un numerou univoco in modo da potersi riferire direttamente alla pagina indicizzata. Il bot immagazzina una quantità enorme di documenti, ma questi non sono immediatamente disponibili perchè non è ancora presente un indice per la ricerca. Infatti senza un indice, se noi cercassimo un termine come sistema solare i server dovrebbero leggere il testo completo di ogni documento ogni volta che viene cercato. Così il passo successivo sarà quello di creare un indice. Per fare questo dobbiamo invertire i dati dello spidering: invece di dovere esplorare ogni parola per ogni documento, il sistema in automatico crea l'indice dove ogni parola è presente. Ad esempio la parola "sistema" potrebbe essere nei documenti 3, 8, 22, 56, 68 e 92 e mentre la parola "solare" potrebbe trovarsi nei documenti 2, 8, 15, 22, 68 e 77. Una volta che l'indice viene realizzato, dobbiamo aspettare l'allineameto dei documenti sui datacenter e quanto il motore con i suoi algoritmi li riterrà relativi e pertinenti per la ricerca. Supponiamo di andare in Google e digitare la nostra chiave di ricerca : sistema solare Mi potrebbe venir mostrato le pagine che contengono la query che ho appena digitato in qualunque parte del testo Le pagine ordinate per rank Hanno sviluppato un sistema per velocizzare il punto 1. Anzichè usare un supercalcolatore che abbia sopra l'intero indice hanno preferito suddividere il lavoro su centinaia di computer, questo perchè dividendo il carico di lavoro su più macchine de-localizzate il risultato ci perverrà più velocemente. Proviamo a fare un esempio: supponiamo che dobbiamo trovare informazioni scritte su un libro di 30 pagine, una persona da sola ci metterebbe da sola alcuni secondi, ma se fossero tante persone a fare questa ricerca il tempo diminuerebbe notevolmente.Allo stesso modo Google suddivide i suoi dati su molte macchine proprio per trovare i documenti con una corrispondenza più veloce. Ma perchè allora ha scelto una pagina anzichè un'altra ?La parola sistema era nei documenti 3, 8, 22, 56, 68 e 92 e la parola solare invece era in quelli 2, 8, 15, 22, 68 e 77. Incrociamo i documenti e vediamo quali hanno entrambe le parole: Sistema 3 8 22 56 68 92 Solare 2 8 15 22 68 77 entrambe le parole 8 22 68 Organizzando i documenti in questo modo si noterà che le parole "sistema" e "solare" compaiono solo in 3 documenti (8,22 e 68). La lista dei documenti che contiene solo una parola è definito "posting list" mentre quella che contiene entrambi i termini è chiamata "intersecting a posting list" . I risultati per ranking Ora noi abbiamo un certo numero di pagine che contengono i termini ricercati dall'utente in qualunque parte della pagina e con queste pagine Google dovrà decidere la rilevanza che deve dare alla pagina per farla uscire nella serp. Google usa molti fattori per il ranking. Meglio conosciuto come Pagerank (PR) . Principalmente il Pagerank valuta 2 cose: Quanti link riceve la pagina da noi considerata Qualità di questi link Questo cosa significa ? Significa che se un sito riceve anche solo 5 o 6 link da siti autorevoli come repubblica.it, html.it, dmoz od altri siti Autorevoli avrà molta più considerazione che non con svariate decine di link da guestbook o dalle firme nei forum. Comunque ci sono molti altri fattori che determinano il pagerank di un sito. Per esempio se un documento contiene entrambe le parole "sistema" e "solare" seguito da altri termini pertinenti, sarà più rilevante di un documento che discutete di un "sistema abbronzante basato su filtro solare". In oltre una pagina che include nel titolo la frase "sistema solare" verrà considerata più pertinente e rilevante. Così come il numero di volte che le parole "sistema" e "solare" compariranno nella pagina avrà importanza per il rank della pagina. Come regola Google prova a trovare pagine che hanno sia reputazione che rilevanza. Se 2 pagine appaiono con entrambe le caratteristiche, salirà nelle posizioni quella che riceve link da siti più autorevoli. Ad esempio una pagina dedicata completamente al sistema solare è spesso più utile che un articolo che nomini tale frase su un sito più autorevole (es. Repubblica). Questo cosa significa ? Significa che se anche ho un sito con pochi link e con un pr basso quello che conta per salire nelle serp di Google sono in contenuti delle pagine che scriviamo. Una volta che è stata creato l'indice ed il suo "punteggio", vengono mostrati i documenti partendo da un più alto punteggio per scendere verso documenti meno rilevanti. Come si può ben vedere far funzionare un motore di ricerca richiede molte risorse di computo e di calcolo. Per ogni ricerca che ognuno di noi tutti i giorni esegue più di 500 computer lavorano per cercare i documenti migliori e tutto questo accade entro il secondo.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 21/02/2006 alle 20:59:23, in Design Trends, letto 1360 volte)
Condividi
di Michele Nasi e Redazione di 01Net · martedì 21 febbraio 2006 Da Symantec e da altre società attive nell'area della sicurezza era arrivata, nei giorni scorsi, la segnalazione di un nuovo worm in grado di attaccare anche i sistemi operativi Macintosh OSX 10.4. Si chiama OSX.Leap.A ed è in grado di diffondersi tramite il programma di Instant Messaging iChat. Il virus utilizza il motore di ricerca Spotlight, incluso in OSX, per riuscire ad attivarsi ogni volta che viene effettuato il riavvio del sistema, è in grado di identificare l'attivazione di qualunque applicazione e, con l'accesso a iChat, utilizza questo programma per inviare il file corrotto a tutti i contatti della rubrica. Come nel caso di alcune minacce ai dispositivi mobili, anche questo worm non è in grado di installarsi automaticamente, ma solo se l'utente accetta di ricevere il file. Il consiglio rivolto a tutti gli utenti di iChat che usano OSX 10.4 consiste nel non accettare i file ricevuti tramite instant messaging, anche se inviati da uno dei propri contatti. E' inoltre opportuno assicurarsi che iChat richieda sempre l'autorizzazione prima di trasferire un file e non accetti file in entrata. Se il pericolo derivante dal worm "Leap.A" è abbastanza contenuto, da qualche ora è allarme per gli utenti Macintosh. E' infatti recentissima la scoperta di una pericolosa vulnerabilità in Mac OS X che Secunia ha immediatamente classificato come "estremamente critica" (il livello massimo di rischio). Se sfruttata da un aggressore remoto, la falla può portare alla distruzione delle informazioni memorizzata sul "sistema vittima" dell'utente. Il problema è conseguenza di un errore in fase di gestione degli archivi compressi in formato Zip. Un malintenzionato può far leva sulla vulnerabilità semplicemente persuadendo l'utente ad eseguire uno script maligno rinominato con un'estensione considerata benigna dal sistema ed inserito in un archivio Zip. Ancor più grave è il fatto che la vulnerabilità può essere sfruttata inserendo componenti maligni, appositamente sviluppati, all'interno di un sito web creato "ad arte": l'utente, visitandolo mediante il browser Safari verrà immediatamente infettato. L'impatto della vulnerabilità può essere per il momento mitigato disattivando l'opzione che consente l'apertura dei file considerati "benigni" in Safari. Secunia ha anche preparato un innocuo test online (effettuabile facendo riferimento a questa pagina) che consente di verificare se il proprio sistema Mac sia o meno vulnerabile.
dettagli »
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 22/02/2006 alle 21:30:59, in Design Trends, letto 1683 volte)
Condividi
We have been developing the Emotion Expression Humanoid Robots since 1995 in order to develop new mechanisms and functions for a humanoid robot having the ability to communicate naturally with a human by expressing human-like emotion.In 2003, 9-DOFs Emotion Expression Humanoid Arms were developed to improve the emotional expression. The arms were integrated with WE-4 (Waseda Eye No.4) to develop the Emotion Expression Humanoid Robot WE-4R (Waseda Eyes No.4 Refined) that could express its emotions by using its facial expressions, torso, and arms. In 2004, we have developed the WE-4RII (Waseda Eye No.4 Refined II)by integrating the anthropomorphic robot hand RCH-1 (RoboCasa Hand No. 1) to WE-4R. RCH-1 has 6-DOFs and abilities for emotion expression, grasping and tactile sensing...

Avrà presto anche una versione italiana, realizzata a Pontedera, nei laboratori della scuola Sant'Anna, Wabian-2, il robot giapponese prodotto dalla Waseda University. Una macchina sofisticata che cammina come un essere umano, muove testa, corpo, braccia e mani e, presto, cambierà l'espressione facciale a seconda dei diversi "stati d'animo": gioia, rabbia, disgusto, paura, tristezza, sorpresa. dettagli »
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 22/02/2006 alle 22:18:26, in Design Trends, letto 1393 volte)
Condividi
I problemi legati al Trusted Computing possono risultare di difficile comprensione per chi non abbia sufficienti conoscenze informatiche. Per questo motivo è stato realizzato un breve filmato che, attraverso un'animazione, è in grado spiegare il punto di vista di chi vede in questa tecnologia uno strumento pericoloso per la salvaguardia della libertà di espressione. Lo spot è stato realizzato da LAFKON e doppiato in lingua italiana dal team di no1984.org. La sua diffusione è incoraggiata, nel rispetto dei termini della licenza Creative Commons sotto la quale viene distribuito.
dettagli»
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 23/02/2006 alle 12:40:37, in Web Design , letto 1364 volte)
Condividi
I pulsanti con gli stili CSS. Di seguito il codice da inserire nel vostro file .css che cambierà lo stile dei pulsanti nei form.
input.submit {
border: 3px double #999999;
border-top-color: #CCCCCC;
border-left-color: #CCCCCC;
padding: 0.25em;
background-color: #FFFFFF;
background-image: url("url dell'immagine");
background-repeat:
repeat-x; color: #333333;
font-size: 100%;
font-family: "Arial Narrow",
Arial, sans-serif;
text-transform:uppercase;
}
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 23/02/2006 alle 12:46:55, in Web Marketing, letto 22819 volte)
Condividi
Tra i 35 siti/blog più attendibili (attentibilità basata sui link ai post) di informazione che trovate nella classifica pubblicata su questo focus che vi consiglio di leggere perchè veramente interessante, l'Italia occupa il 34° posto rappresentata dal blog di Beppe Grillo, tra l'altro l'unico blog italiano presente nella classifica mondiale di technorati dei primi 100 blog più popolari, in cui occupa il 13° posto. I primi 3 posti sono occupati da: CNN, BBC e USA Today...
dettagli
Articolo (p)Link Commenti Commenti (16)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 23/02/2006 alle 15:40:11, in Design Trends, letto 1425 volte)
Condividi
A movie about the technologie which Apple has reacently pattented. It is not a movie made by Apple but by some researchers
Vai al video
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 24/02/2006 alle 09:55:35, in Attualità, letto 1739 volte)
Condividi
Non ce la faccio più... Basta... Basta... Lo so è retorica, ma basta.
Aaaaahh!!! Uè, Oooo! E basta... la smettete di giocare? Basta.... finitela... guardate cosa state facendo al mondo... basta!!! poi ai Bambini... è troppo... è troppo... Fermiamoci un momento ad ascoltare un bambino che piange... Basta... Guardiamo gli occhi di un bambino che soffre... Basta... Stiamo andando male... Uè, Oooo!!! Mannagg.... BBBAAAASTTTAA!!! Dio mio, dove sei!?!!! E' insostenibile per l'animo la visione di quello che VOI potenti state facendo, il tutto per giocare a fare la guerra, per avere più soldi!!! E che c....... Basta giocare!!! Finitela...
l'umanità non può fermarsi un momentino, riflettere e togliere "il pallone" a questi stupidi che "giocando", stanno "SFRACELLANDO" dei poveri fanciulli indifesi!!!!
Un bambino non conosce i "SOLDI", il "CAPITALISMO", le "RELIGIONI"... Un bambino vuole solo svegliarsi la mattina e giocare con il Papà e la Mamma senza vedersi "SFRACELLARE" una mano, un piede, vederesi strappare dalle mani la semplice felicità di essersi svegliato! Basta!!!
Uniamoci su internet e lottiamo per i nostri figli!!! Crediamoci tutti!!!! Diffondiamo il più possibile le immagini ti tutte le guerre e togliamo il "pallone" a questi stupidi che vogliono giocare a fare la guerra, sti stupidi!! Giocare... i bambini giocano e invece vogliono giocare i vecchi!!!
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 24/02/2006 alle 10:42:31, in Attualità, letto 1405 volte)
Condividi
Gli uomini veramente superiori delle generazioni passate hanno riconosciuto l'importanza degli sforzi per assicurare la Pace internazionale. Ma ai nostri tempi lo sviluppo della tecnica ha fatto di questo postulato etico una questione di esistenza per l'umanità civilizzata di oggi e la partecipazione attiva alla soluzione del problema della pace è considerata una questione di coscienza che nessun uomo coscienzioso può ignorare. Bisogna rendersi conto che i potenti gruppi industriali interessati alla fabbricazione delle armi sono, in tutti i paesi, contrari al regolamento pacifico delle controversie internazionali e che i governanti non potranno realizzare questo scopo importante senza l'appoggio energico della maggioranza della popolazione. In quest'epoca di regimi democratici, la sorte dei popoli dipende dai popoli stessi; questo fatto deve essere presente allo spirito di ciascuno in ogni momento.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

 

 

 

 

 

 

 

Metatag

Professional Blog | Napoli | Avellino | Dal 2001 leader per i Web Designers Pro - I consigli di imaginepaolo per creare un blog di successo, migliorare il tuo blog e guadagnare con adsense. Risorse su web design, online publishing, internet marketing, search engine, ...... - Web, Design, Agency, Designers, Napoli, Avellino, Agenzia Web, Siti Web, Sito Web, Realizzazione Siti Web, Creare Sito Web, Creazione Siti Web, Creare Siti Web, Siti Internet, Sito Internet, Hosting, Motori di Ricerca, E-commerce, Submit Links, Awards, Indicizzazioni Professionali...
 
 
Gli uomini invidiosi dal fiuto più sottile cercano di non conoscere troppo il loro rivale per potersi sentire superiori a lui.

Suggerimenti...

Questi links sono stati selezionati per voi e indicizzati da Google Adsense.

Risorse per Web Designers

In questa sezione risorse per web designers, trends, news, e tecniche ricercate in tutto il web.



Newsletter

Iscriviti a questa newsletter gratis e riceverai tutte le notizie più importanti sul Web Design!



Blogs

Web Design Blog Attualità (408)
Web Design Blog Books (28)
Web Design Blog CMS, CRM, DEM (23)
Web Design Blog Concorsi (1)
Web Design Blog Design Trends (49)
Web Design Blog Download (4)
Web Design Blog e-commerce (4)
Web Design Blog Flash (18)
Web Design Blog Fotografia (51)
Web Design Blog Grafic Design (77)
Web Design Blog Internet Media (377)
Web Design Blog Internet trends (139)
Web Design Blog Mobile (3)
Web Design Blog Phishing e Security (40)
Web Design Blog Social Networks (76)
Web Design Blog Web Design (405)
Web Design Blog Web Marketing (255)

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Web Design Comments questa foto in verità non mi dice nulla.....non mi emoziona affatto
07/05/2012 alle 13:48:56Di gil
Web Design Comments Io utilizzo il pacchetto CMSCloud di www.Server.it e va da dio! :)
29/04/2012 alle 16:19:53Di antonio
Web Design Comments Questi dati sono davvero interessanti...Ma nel 2012 quale sarà il trend effettivo?
29/12/2011 alle 11:04:33Di Francesco
Web Design Comments Articolo di notevole importanza, ben fatto, è utilissimo leggerlo, grazie
04/11/2011 alle 16:52:13Di siti internet
Web Design Comments Questo sito e' fantastico! me lo metto nei miei favoriti. Rende la possibilita' di fare dei viaggi f...
25/10/2011 alle 17:01:21Di Rosa
Web Design Comments Ottimo post
03/10/2011 alle 00:01:14Di Siti Internet Online
Web Design Comments Ottimo suggerimento Paolo. Questi template sono molto utili e soprattutto fanno risparmiare un sacco...
05/09/2011 alle 10:21:01Di AntonioMecca
Web Design Comments !!! Ho vinto !!!Ottimo!Nel fine settimana lo proverò...
16/06/2011 alle 12:25:06Di AGCube
Web Design Comments ho inserito un nuovo video su youtube, "Scrittori di Sardegna, sottofondo cafe del mar" http://www.y...
06/06/2011 alle 12:53:40Di mrsantino71
Web Design Comments salve vorrei conoscere, se è possibile l'origine del sito www.scarpevendita.com.e la sua attendibili...
05/06/2011 alle 21:27:48Di tatiana
Web Design Comments se volete una newsletter sicura, affidabile,senza spese aggiuntive, con registrazioni brevi, con tut...
19/05/2011 alle 15:34:33Di mariello
Web Design Comments Vorrei far scrivere in automatico con una mia applicazione una batch ftp in native-mode (senza clien...
14/05/2011 alle 12:16:15Di Helmut Holzenbein
Web Design Comments Ciao!Siamo l redazione di Uniroma tv. Visto il tema del tuo blog credo ti possa interessare il servi...
12/05/2011 alle 10:42:17Di Uniroma.tv
Web Design Comments per le mie news ho scelto fastletter
11/05/2011 alle 16:19:33Di francesco
Web Design Comments http://xlogic.org è un ottimo hosting per wordpress
10/05/2011 alle 15:20:41Di Mariella
Web Design Comments Ho vinto qualcheccosa?!?!
20/04/2011 alle 19:26:52Di AG Cube
Web Design Comments OTTIMO
18/04/2011 alle 18:47:47Di paola
Web Design Comments grazie by http://www.youpixel.it/
22/03/2011 alle 14:07:44Di silvia
Web Design Comments Avete mai provato Wide.it (vedi link)? Mi sapete dare un parere??
16/03/2011 alle 17:55:17Di Hosting Wordpress
Web Design Comments Partecipo!
04/03/2011 alle 17:19:17Di j4ck86

Web Design Gallery

web design images Art (27)
web design images Attualità (3)
web design images Blog (2)
web design images Design Trends (13)
web design images Marketing (2)
web design images Varie (2)

Le fotografie più cliccate

Classifica articoli


Paolo Franzese

Creare con passione, inventare nel segno dell'esperienza decennale, offrire il miglior design al vostro sito-web per renderlo sorprendente durante la navigazione, accattivante, semplice ed efficace in ogni suo aspetto...
Arte, creatività e professionalità si fondono per dar vita alla vostra strategia di successo, prima ancora di scegliere quale piattaforma o servizio tecnico utilizzare: se state per progettare o riprogettare il vostro sito web o il vostro blog saremo felici di aiutarvi.


Ads here

Contattaci se sei interessato a fare pubblicità su questo sito. Perchè fare pubblicità qui? Leggi


Top 10 Awards



Sondaggi

Cosa preferite per la vostra attività?

 un buon sito
 migliaia di followers

Web Design Inspirations

Get the Flash Player to see this rotator.

Top 10 users



26/11/2022 @ 13:47:14
pagina caricata in 0,266 sec.
IP address: 3.225.221.130


imaginepaolo in:

Web Design English  Web Design EN
Web Design French  Web Design FR
Web Design Hindi  Web Design HI
Web Design Spanish  Diseño Web ES
Web Design German  Web Design DE
Web Design Chinese  Web Design CN